Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Pinterest’

Nei giorni scorsi mi sono imbattuto, quasi del tutto casualmente, nella promozione di un nuovo libro su Pinterest. Premetto che non conosco l’autore e tanto meno non sono pagato da Mondadori, ma mi ha colpito l’uso di Pinterest per lanciare l’opera in questione.

piramidecaffè

In questo blog parlo principalmente di musei e istituzioni culturali, è vero, ma spesso dedico post anche a quelle che ritengo essere buone pratiche con gli strumenti digitali, anche quando queste sono messe in atto in ambiti differenti.

Nicola Lecca pubblicherà per Mondadori “La Piramide del Caffè” il 15 gennaio e qualche giorno fa sulla mia bacheca Facebook compare un link con titolo “Ecco le 10 ragioni per cui penso valga la pena leggere “La Piramide del Caffè”; credo il link fosse della pagina Mondadori.
Mi ha colpito il fatto che il link non mandasse a un post, a un sito o a un blog ma a Pinterest, un social quasi puramente fotografico.
Così, cliccando sono finito sulla board che l’autore dedica al suo libro.

Devo dire che ho trovato carina l’idea di associare immagini e didascalia per spiegare le ragioni del libro: scatti fotografici impattanti e testi brevi mi hanno immediatamente incuriosito. Forse si poteva associare pure un #hashtag per rilanciare la discussione anche verso i futuri lettori del libro.

Ad ogni modo, visto che molti sono i musei che si stanno approcciando a Pinterest, credo che questa strategia potrebbe essere declinata anche per mostre, eventi, ecc. giocando sulle board, i singoli Pin e le didascalie.

Annunci

Read Full Post »

Lo staff di Palazzo Madama di Torino ha pensato ad un vero e proprio evento offline per comunicare e lanciare la nuova timeline du Facebook: “I like…Palazzo Madama“, una giornata speciale per i fan di Facebook.

Ecco la comunicazione dell’iniziativa, pubblicata anche su LaStampa.it:

In occasione del lancio della nuova timeline di Facebook, il 30 marzo 2012, i fan della pagina di Palazzo Madama sono invitati in museo martedì 3 aprile, giornata di gratuità, per fotografarsi insieme alla loro opera preferita con il pulsante analogico “Mi piace” appositamente creato per l’occasione. Le foto, condivise sulla bacheca del museo, saranno mensilmente usate nella nuova copertina del diario Facebook di Palazzo Madama.

Un’idea carina a cavallo tra online e offline con l’obiettivo di chiamare pubblico presso il palazzo.
Tuttavia, lo staff, sempre molto attento ai nuovi media, ha anche già iniziato a riempire la timeline di contenuti “storici” (sul tema ho scritto poco tempo fa su IlFattoOnline) realizzando una sorta di archivio multimediale.

Inoltre, tra le tab della pagina Facebook, è stato inserito anche il profilo Pinterest del museo.

Read Full Post »